Dicembre 2019

PERSONE & PERSONAGGI

DAVIDE A X FACTOR 2019: UN SOGNO CONDIVISO

musica

Grazie Davide per aver condiviso con noi il tuo sogno. Non sappiamo come proseguirà, ma tu hai comunque comunicato, insieme ai tuoi cari, l’entusiasmo, la gioia, la trepidazione che si prova nel veder prender corpo una passione. Magari una di quelle che gli altri ti scoraggiano a seguire, in quanto troppo effimera. Bisogna anche essere spalleggiati dai genitori e da chi ti ama per farlo e tu puoi contarci! 21 anni, reatino, giovane, ma il talento quando c’è appare precocemente come nel tuo caso. A soli 4 anni  hai già davanti un insegnante per imparare a gestire quel dono che ti permette ti entrare nel coro delle voci bianche dell’Auditorium Parco della Musica.  E da lì diversi palcoscenici, fino ad arrivare alla trasmissione da cui spiccare il volo, quel ‘Ti lascio una canzone’ che ha fatto la fortuna de ‘Il Volo’ e che ha portato te  in tour in America, dopo aver vinto il prestigioso premio della giuria. Tra i tuoi mentori due firme importanti del mondo discografico italiano: Mogol la cui scuola, il Cet, hai frequentato come compositore e Giuseppe Anastasi (autore di numerosi brani di successo, vincitore di diversi premi tra cui un Sanremo Giovani e un Festival di Sanremo grazie all’interpretazione di Arisa a cui era legato sentimentalmente). E tu hai ben imparato, a interpretare e scrivere, passando da un genere all’altro senza scomporti più di tanto davanti alla giuria di uno dei talent più importanti, quell’X Factor che ci vede puntualmente davanti al televisore a sostenerti (e prossimamente davanti al maxi schermo montato appositamente a Campoloniano). Che sia Gershwin, James Morrison, Jamiroquai, John Legend, Stevie Wonder, gli Artic Monkeys, Freddie Mercury o Mendes, la maggior parte dei giurati tra Sfera Ebbasta, Samuel, Mara Maionchi, e il tuo coach Malika Ayane non possono far altro che riconoscere le tue capacità regalandoti enormi soddisfazioni. Basta vederti seduto dinanzi ad un pianoforte per captare la trasformazione che c’è in te, in viaggio grazie alle tue mani che volano sulla tastiera. Estremamente timido e riservato diventi altro quando la musica prende il sopravvento. E’ convinto di te il produttore e manager Claudio Noto, che da anni a Marsala e in Provincia crea eventi e rappresenta la School of Talent di Roma, e ti segue da quando, ancora piccolo, partecipasti al programma della Clerici. ‘Glum’ il tuo inedito e primo singolo, di Roberto Vernetti e Michele Clivati, ci ha convinto sin dal primo ascolto, ed ora arccoglie migliaia di visualizzazioni Da Rieti più volte in questi mesi sono partite persone per applaudirti dal vivo all’XFactor Home di Monza, testimonianza dell’entusiasmo con cui una città, un territorio, è al tuo fianco. Vola alto, se puoi anche a Milano!  Comunque sia... è già successo!

condividi su: