Marzo 2020

DALLA CGIL ALLE OSPITI E LAVORATRICI RSA E CASE DI RIPOSO

lavoro

Ecco la lettera aperta che Grazia Lalli del Coordinamento donne CGIL  Lega Spi Sabina Salario ha inviato a a Ospiti e Lavoratrici RSA e Case di Riposo:                              

Carissime,

anche quest’anno, nel giorno dell’8 Marzo, dedicato alle donne di tutto il mondo,  noi, donne del Sindacato Pensionati della CGIL, abbiamo il piacere di inviarvi in dono un fiore,  che vuole rappresentare la nostra vicinanza sia alle ospiti che alle lavoratrici  delle strutture sanitarie e di riposo degli anziani.

Anche il temuto Coronavirus, che ci costringe a rimandare il nostro consueto  incontro interpersonale, si è dovuto arrendere all’osservazione delle nostre giovani scienziate  precarie,  che ne hanno fatto oggetto di ricerca al fine di isolarlo, e facilitare così la creazione di vaccini e medicinali necessari alla guarigione.

Ancora una volta il genio femminile,  il senso di responsabilità e di sacrificio delle donne , la loro determinazione,  sono stati volontariamente messi a disposizione del bene comune.

Da parte nostra non diminuirà  l’  impegno in difesa dei diritti delle pensionate e dei  pensionati, delle lavoratrici e dei lavoratori, contro la violenza  e il razzismo, per il lavoro, la pace e la solidarietà.  

Ci auguriamo di potervi incontrare al più presto in altra occasione, con più serenità, rammentandovi che potrete trovarci nelle nostre Sedi di Poggio Mirteto (tel. 0765/24625) e di Passo Corese ( tel. 0765/ 488456).

Belle Ciao!

 

condividi su:
ELEXOS:
lavoro