Giugno 2018

EVENTI E MANIFESTAZIONI

"DAL TERMINILLO A SUPERGA, LA MEMORIA E LA BELLEZZA"

Convegno al Rieti Sport Festival in ricordo della Miss del Ghiaccio

storia

Al Rieti sport Festival oggi alle ore 18.30: Convegno “Dal Terminillo a Superga, La Memoria e La Bellezza” con il direttore del Museo Internazionale “Grande Torino e Leggenda Granata” dott. Giampaolo Muliari, personalità internazionale; il prof. Giuseppe Godino, responsabile dell’area psicologica del Centro Federale Territoriale F.I.G.C ; il giornalista Sandro Sassoli ; Luciano Pistolesi, presidente del Coni  Rieti; il prof. Gianfranco Formichetti Assessore alla Cultura del comune di Rieti; il prof. Tommaso Federici filosofo; Antonio Tavani, fondatore e presidente onorario della ‘Saletta dei Ricordi’; Mario Grillo, attuale presidente della stessa. Nell’area espositiva verrà oggi mostrata una sezione del museo del  Terminillo accanto a reperti e cimeli provenienti dalla tragedia del Grande Torino (pallone, scarpini…).

Il 18 aprile scorso nel parco di "Villa Claretta", a Grugliasco, città metropolitana di Torino è stato suggellato il gemellaggio fra Rieti e il Museo Internazionale del Grande Torino, concludendo  l'iter che unisce per analogia le due tragedie aeree di Superga e del reatino, quando in Piemonte fu distrutto il Grande Torino del dopoguerra, e nel 1955 il DC-6 della belga Sabena si schiantò contro il costone dell'Acquasanta alle pendici del Terminillo, in località di Costa dei Cavalli a Cantalice, provocando la morte di 29 persone, tra le quali Marcella Mariani, Miss Italia nel 1953.
Nel maggio scorso ai piedi della basilica di Superga è stato posizionato un totem in onore della “Superga reatina” tradotto in quattro lingue, cerimonia alla quale partecipò il Torino calcio attraverso il direttore generale antonio comi e Susanna Egri già étoile della danza internazionale figlia di  Ernő Erbstein, allenatore del Grande Torino, morto nella tragedia.
il convegno di oggi sottolinea l’importanza del nostro museo, che prossimamente troverà nuova e prestigiosa sede al monte Terminillo, inserito tra i gemellaggi ufficiali del Museo Internazionale fra i quali figurano quelli con le squadre calcistiche del Manchester United, del Club Atlético River Plate di Buenos Aires, del Benfica e dell'italiana Fiorentina.

condividi su: