Febbraio 2018

REGISTRO DI CLASSE

CROCIERA EDUCA

A Barcellona 176 studenti

lavoro

Si chiama “Crociera Educa” l’ultimo progetto nato in casa dell’Istituzione Formativa della Provincia di Rieti. Dal 17 al 20 febbraio, 176 studenti, accompagnati dai loro insegnanti, da Fabio Barberi, Direttore dell’Istituzione Formativa, da Anna Fratini, direttrice del Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Amatrice, Davide Lorenzini, Direttore del Centro di Formazione Professionale di Rieti e da Daniela Franceschini, docente di inglese e spagnolo del Centro di Formazione Professionale di Poggio Mirteto, hanno vissuto una esperienza indimenticabile a bordo della Grimaldi Lines, per una visita studio che ha abbinato l’attività di tecnica professionale di ciascun indirizzo di studi (operatore del benessere, operatore alla riparazione dei veicoli a motore, operatore della ristorazione) ad un itinerario storico culturale tra le strade di Barcellona.

Il progetto, inserito nel “Piano di potenziamento giovani del Lazio”, della Regione, è stato finanziato dal Fondo Sociale Europeo e realizzato dallo staff di progettisti dell’Istituzione Formativa della Provincia di Rieti, che ha ottenuto l’importante finanziamento regionale.

Un progetto che ha previsto esperienze di studio e di approfondimento tematico e culturale, rivolte agli studenti dell’ultimo biennio. Si tratta di un intervento finalizzato a favorire la partecipazione ad iniziative di apprendimento non formale, rivolte ai ragazzi appartenenti a famiglie in condizioni di disagio economico, in ottica di inclusione e di rafforzamento delle traiettorie decisionali.

73 studenti hanno viaggiato gratuitamente grazie al finanziamento ottenuto.

“A bordo – spiegano i docenti – ognuno degli studenti è stato coinvolto in attività laboratoriali. Gli autoriparatori hanno visitato la sala macchine alla scoperta del funzionamento della nave, gli studenti di estetica e acconciatura hanno operato nel centro benessere, cuochi e camerieri sono stati impegnati in cucina e nel servizio ai tavoli”.

E’ stata una occasione preziosa per tutti gli studenti, queste alcune delle loro testimonianze: 

Viola, III° Acconciatori, Centro di Formazione Professionale Rieti: “E’ stata una esperienza molto bella, sulla nave c’erano anche altre scuole, sono nate amicizie. I professori sono stati bravissimi, il mio ringraziamento va a tutti coloro che ci hanno permesso di fare questo viaggio, utile per crescere dal punto di vista professionale e umano”.

Giorgia, III° Estetica, Centro di Formazione Professionale Rieti: “Sulla nave abbiamo tirato fuori il meglio di noi. I responsabili a bordo ci hanno parlato della necessità di implementare il settore benessere, dunque per chi segue il nostro percorso formativo ci potrà essere la possibilità di vivere stage di sei mesi. E’ stato bello vivere l’esperienza insieme alle nostre colleghe estetiste del Centro di Formazione Professionale di Poggio Mirteto, ben vengano altre esperienze del genere”.

Valentina, III° Estetica, Centro di Formazione Professionale Rieti: “Un viaggio da ripetere. Abbiamo avuto la possibilità di fare dimostrazioni, massaggi viso e corpo, trucco. Ritengo il viaggio molto utile per il mio futuro professionale”.

Andrea, IV° Autoriparatori, Centro di Formazione Professionale Rieti: “Il viaggio a Barcellona ha rappresentato una bella esperienza di aggregazione, una esperienza utile anche sotto il profilo culturale”.

Amir, II° Sala Bar, Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Amatrice: “Ho apprezzato in modo particolare il rapporto che si è instaurato con i professori e tra noi studenti, che ora siamo più legati. Personalmente ho svolto il mio servizio al sel service e al bar, preparando colazioni ed aperitivi”.

Alessandro, II° Pasti, Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Amatrice: “Mi piacerebbe molto tornare a lavorare sulle navi, di sicuro manderò un curriculum, sperando di poter vivere una esperienza da stagista, per poi ottenere un contratto. Ho lavorato in cucina, abbiamo anche preparato una gricia tutti si sono congratulati con noi, augurandoci un futuro pieno di successi”.

Francesca, 3° Estetica, Centro di Formazione Professionale Poggio Mirteto: “Nonostante il divertimento, ho apprezzato anche il lavoro svolto fatto a bordo della nave. Abbiamo conosciuto studenti provenienti da Cagliari e Napoli, sono davvero contenta di questa opportunità”.

Viola, 2° Acconciatori, Centro di Formazione Professionale Poggio Mirteto: “Il mio ringraziamento è per i professori. Grazie di tutto. Grazie per averci permesso di vivere un'esperienza stupenda che ha reso ancora più solidi i rapporti tra tutti quanti noi”.

Federico, 2° Acconciatori, Centro di Formazione Professionale Poggio Mirteto: “E’ stata un’esperienza magnifica, piena di sorprese e di strade da intraprendere. Ci ha fatto crescere a livello umano e ha permesso di sviluppare le nostre abilità anche in ambito lavorativo”.

condividi su: