Giugno 2019

CRITICITÀ LINEA COTRAL RIETI-ROMA IL COMUNE INVIA LE INDICAZIONI DELL'OSSERVATORIO SUI TRASPORTI

trasporti

Il consigliere delegato Moreno Imperatori, comunica di aver inviato una nota al Presidente del Cotral e della Regione a nome dell'Amministrazione comunale con le principali criticità sulla linea Cotral Rieti/Roma, rilevate dall'osservatorio sui trasporti con cui si invita la Dirigenza della società ad intervenire sui punti indicati.

"La situazione deficitaria delle infrastrutture viarie della Provincia, a voi ben nota - si legge -  non agevola certamente il servizio svolto, tuttavia occorre cercare di risolvere le situazioni che presentano delle criticità.

A seguito delle indicazioni pervenute dall’osservatorio sui trasporti, l’Amministrazione ritiene di segnalare quanto segue;

Le coincidenze con Trenitalia presso la stazione FS di Fara in Sabina non funzionano correttamente, se al ritorno da Roma è comprensibile un eventuale ritardo dei bus cotral, dovuto alle incognite del caotico traffico della capitale, non si comprende perché nel collegamento Rieti/Fara in Sabina stazione FS, saltino di continuo le coincidenze con i treni diretti a Roma..

Occorre aumentare le corse, negli orari pomeridiani, dalla stazione di Fara in Sabina a Rieti in coincidenza con l’arrivo dei treni da Roma.

Occorre aumentare le corse express, nel recente passato su indicazioni, anche del Comitato Pendolari Reatini, abbiamo richiesto come amministrazione, quanto meno due nuove corse express alle ore 07.30 e alle ore 08.00 all’andata e alle ore 15.30 e alle ore 16.30 al ritorno, a tutt'oggi non ci è pervenuta nessuna risposta.

Occorre verificare lo stato dell’arte della ristrutturazione sia del capolinea di Fara In Sabina sia del capolinea di Rieti."

condividi su: