Ottobre 2020

SALUTE

COVID, MORTO UN UOMO DI 39 ANNI. È LA VITTIMA PIÙ GIOVANE

salute, sanità

E' la vittima più giovane registrata sinora dall'inizio della pandemia, nel nostro territorio. Si tratta di un ragazzo di 39 anni, peruviano, morto in tarda  mattina all'ospedale de Lellis dove era stato trasportato dal 118, dopo aver manifestato alcuni sintomi. Il giovane viveva nella nostra città, dove lavorava in un'attività commerciale che gli aveva permesso di avere numerose conoscenze ed amicizie. 

29_10_20

condividi su: