Marzo 2020

SALUTE

CORONAVIRUS, OMS "E' PANDEMIA"

sanità

L'Oms ha valutato che Covid-19 può essere caratterizzata come una pandemia". Ad annunciarlo il direttore  generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros  Adhanom Ghebreyesus, in conferenza stampa a Ginevra. "Pandemia non è una parola che usiamo con leggerezza o incautamente. È una parola che, se usata male, può causare paura irragionevole, o un'accettazione ingiustificata che la battaglia sia finita", ha aggiunto. "Descrivere la situazione come pandemica non cambia quello che stiamo facendo e quello che i Paesi dovrebbero fare" ha aggiunto. Il capo del Programma di emergenze sanitarie dell'Organizzazione mondiale della sanità, Mike Ryan, ha spiegato che saranno i singoli paesi a scegliere le misure più efficaci. Il consiglio dell'Oms è quello di incrementare le misure di isolamento sociale "Noi non possiamo dare indicazioni generali relativamente alle misure di isolamento sociale, che sono in questo momento le più efficaci: chiudere le scuole, interrompere i collegamenti sono decisioni che devono prendere i singoli Paesi sulla base della loro situazione - ha spiegato Ryan - Noi offriamo sostegno a tutti i Paesi in questo senso". Ora l’Oms avrà la facoltà di emanare direttive e inviare èquipe nelle nazioni più colpite (nel rispetto della sovranità), come ha già fatto in Cina, Italia e Iran. Potrà anche prendere nuove misure (in parte lo sta già facendo) per fluidificare l’invio ai paesi più colpiti di presidi sanitari, come ad esempio le mascherine.

11_03_20 18:29

condividi su: