Marzo 2020

CORONAVIRUS, LA LETTERA DEL SINDACO ALLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA PER MISURE IGIENICO-SANITARIE

Il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti, ha inviato oggi una lettera alle seguenti associazioni di categoria, Confartigianato, Federlazio, Cna, Confagricoltura, Upa, Confcommercio Lazio Nord, Unindustria, Coldiretti, Copagri, Cia, Conflavoro Pmi, ai sensi del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020, invitando tutti i destinari a diffondere presso i propri associati, in maniera capillare, le misure igienico-sanitarie riportate dallo stesso decreto:
a. Lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
b. Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
c. Evitare abbracci e strette di mani;
d. Mantenimento nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno 1 metro;
e. Igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
f. Evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
g. Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
h. Coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
i. Non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a mano che siano prescritti dal medico;
j. Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
k. Usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o si presta assistenza a persone malate. Alla lettera è stato allegato il file delle “indicazioni e comportamenti da seguire” prodotto dalla Regione Lazio, con richiesta che ne venga fornita copia ad ogni associato.

condividi su: