Marzo 2020

CORONAVIRUS, ALCUNE INDICAZIONE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DA ASM E ASSESSORE VALENTINI

ASM Rieti e l’assessore all’ambiente del Comune di Rieti, Claudio Valentini, in relazione all’emergenza epidemiologica da Coronavirus Covid 19 in corso, invitano la cittadinanza a seguire alcune regole di separazione dei rifiuti, a tutela della salubrità pubblica e della salute degli operatori addetti alla raccolta porta a porta.
In particolare, in linea con le indicazioni ricevute dell’Istituto Superiore di Sanità, per i cittadini che risiedono nelle zone in cui è attivo il servizio di raccolta differenziata porta a porta, si raccomanda di gettare nel residuo i guanti e le mascherine usati e i fazzoletti di carta utilizzati, avendo cura di utilizzare almeno due sacchetti di plastica l’uno dentro l’altro e soprattutto di chiuderli accuratamente. È fondamentale, inoltre, utilizzare il mastello del residuo in dotazione ad ogni famiglia per l’esposizione dei rifiuti, evitandodi conferire direttamente i sacchetti, che devono comunque essere ben chiusi.
Nel caso dei condomini, per evitare l’accumulo di rifiuti nei bidoni e al di fuori degli stessi, si raccomanda di conferire le diverse frazioni di rifiuto solo il giorno antecedente previsto per il ritiro. Rispetto al calendario della raccolta differenziata porta a porta ordinario, l’azienda ricorda che da lunedì 23 marzo fino a cessazione dell’emergenza Coronavirus, non verrà effettuato il ritiro dei rifiuti derivanti dalla manutenzione dei giardini (sfalci del prato e potature). Nelle aree non servite dal servizio porta a porta, si chiede di utilizzare le stesse accortezze, avendo cura di chiudere bene i sacchi e di non depositare i rifiuti al di fuori del cassonetto.

condividi su: