Aprile 2019

TERREMOTO

COMMOZIONE E STRAORDINARIA PARTECIPAZIONE PER LA NASCITA DELLA CASA DELLA CULTURA AD ILLICA

ricostruzione

Venerdì ad Illica, frazione di Accumoli, la cerimonia per la "posa della prima pietra" della "CASA DELLA CULTURA", centro polifunzionale in costruzione grazie ai fondi raccolti dal M.A.R.I.C., MOVIMENTO ARTISTICO PER IL RECUPERO DELLE IDENTITÀ CULTURALI. Straordinaria la partecipazione di cittadini, associazioni, artisti e autorità, uniti in un momento di grande commozione, reso speciale dalla banda del 1°Reggimento Granatieri di Sardegna. A partecipare al taglio del nastro il Presidente del Parlamento Europeo, ANTONIO TAJANI, autore di una donazione di 10.000 euro alla Casa della Cultura, il Sindaco di Accumoli, Stefano Petrucci, il Presidente della S.S. Lazio e della U.S. Salernitana, Claudio Lotito, il direttore sportivo della U.S. Salernitana, Angelo Fabiani.

Le parole del Maestro VINCENZO VAVUSO, Presidente del M.A.R.I.C. nonché sottufficiale dell’ESERCITO ITALIANO: “Questa giornata resterà impossibile da dimenticare. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato, il Presidente TAJANI per la sua generosità, il Sindaco Stefano Petrucci, il Presidente Lotito, il direttore Angelo Fabiani, la dirigente Rosa Punzo della U.S. Salernitana femminile, le rappresentanze di atleti e atlete della U.S. Salernitana, l'Azienda Industrial Starter di Vicenza, l'Associazione Illica Onlus e in particolare la popolazione di Illica ed Accumoli; anche dopo il completamento della Casa della Cultura, il M.A.R.I.C. ci sarà, affinché il sogno di rinascita diventi realtà".

condividi su: