Novembre 2019

CLASSIFICA 'ITALIA OGGI', CICCHETTI "SCONGIURARE LO SPOPOLAMENTO"

politica

“L’annuale classifica delle province italiane elaborata dal quotidiano economico “Italia Oggi” evidenzia una  situazione in chiaro-scuro per il nostro territorio. Da un lato, infatti, fa piacere evidenziare come anche nel 2019 la provincia di Rieti sia la migliore nel Lazio, lasciandosi dietro sia la Capitale sia Viterbo, Latina e Frosinone. Quello che appare evidente, però, analizzando a fondo i dati, è che l’intero territorio laziale occupa posizioni di bassa classifica, a testimonianza delle difficoltà del sistema regionale. Concentrandosi sulla provincia di Rieti, basti pensare che il dato peggiore emerge nell’indicatore “Sistema salute”, cioè l’offerta sanitaria, che non può certo essere imputabile ai Comuni. Altro indicatore particolarmente negativo è quello che prende in considerazione la “Popolazione” ed è chiaro a tutti che, se lo Stato e la Regione non incideranno positivamente sulle infrastrutture e i servizi a sostegno di questo territorio, a maggior ragione dopo il devastante sisma del 2016, lo spopolamento, l’emigrazione e la denatalità continueranno a colpire il reatino. Insomma, la classifica di Italia Oggi testimonia che Rieti, nonostante tutto, riesce ancora ad offrire una qualità della vita migliore di tutte le altre province nell’ambito di una Regione che, però, appare particolarmente in difficoltà e bisognosa di un cambio di passo”.

E’ quanto dichiara il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti, commentando la recente classifica sulla qualità della vita nelle province italiane promossa dal quotidiano “Italia Oggi”.

condividi su: