Febbraio 2018

PROVINCIA

CITTADUCALE: ARNESI DI SCASSO NELL' AUTO

Fermato un macedone residente ad Ascoli Piceno

sicurezza

Nella giornata di ieri, i militari della pattuglia radiomobile del Norm di Cittaducale, ha fermato un Fiat Ducato con targa bulgara  il cui conducente ha destato subito sospetto. Lo stesso e’ stato trovato in possesso di alcune lime, cacciaviti ed altri oggetti atti ad offendere e da scasso. Non solo; i militari dopo un accurato controllo, hanno accertato che la carta di circolazione era stata contraffatta nello spazio relativo alle revisioni periodiche. Il conducente del mezzo, S. D., un trentanovenne pregiudicato macedone e residente ad Ascoli Piceno, non ha saputo dare spiegazioni plausibili su quanto rinvenuto e riscontrato e pertanto tutto il materiale e’ stato sequestrato e l’uomo deferito in stato di liberta’ alla procura di Rieti, per porto di oggetti atti ad offendere, possesso ingiustificato di grimaldelli e chiavi alterate nonché per falsità ideologica commessa in atto pubblico.

condividi su: