Novembre 2018

SPORT

CHEU "TUTTI A TIFARE ALLO STADIO"

Tantissimi i lucani in arrivo

calcio

“Spero che domani, come ripeto in ogni conferenza -spiega mister Chéu alla vigilia di Riet-Potenza - ci sia tanto pubblico a sostenere questi ragazzi. Siamo una squadra giovane che necessita di una grande atmosfera intorno per dare il meglio. Spero che i tifosi siano incentivati dalla bella vittoria nel derby che per loro conta molto, come è contata molto per noi. Quando si vince una partita la settimana di lavoro è sempre più facile e veloce, stiamo migliorando di allenamento in allenamento per fare sempre bene. Quando si vince non è detto che nulla sia da cambiare e non è detto che quando si perde sia tutto da buttare, sicuramente per domani abbiamo la nostra strategia. Abbiamo visto i punti deboli dell’avversario del quale conosciamo i tanti punti positivi. Hanno giocatori che hanno militato in serie A, due giocatori molto esperti tra centrocampo e attacco, una squadra forte e fisica che ha speso molto e ha sicuramente ambizioni diverse dalle nostre. Siamo una squadra che ha perso contro Vibonese e Trapani che stanno nei piani alti della classifica, con il Siracusa mi sono assunto le responsabilità perché non so cosa sia successo, ma ormai è passato. Per il futuro sappiamo che il nostro obiettivo è quello di restare in questa categoria e non passare dai playout, ovvero la nostra posizione di classifica attuale, se ci sarà occasione di stare più alti in classifica ben venga. Gualtieri è un ragazzo molto giovane e molto intelligente, un ragazzo che si allena con grande impegno e sicuramente avrà occasione di giocare avendo dimostrato di essere all’altezza, domani tornerà anche Gigli e quindi ci sarà sicuramente molta concorrenza per i centrali difensivi. Vedremo domani chi scenderà in campo.”

Domani il FC Rieti sarà al fianco dell’AVIS Rieti per incentivare la campagna di sensibilizzazione alla donazione del sangue, in un territorio che necessita di donatori: il capitano Nicolò Gigli, il capitano del Potenza e la terna arbitrale, all’ingresso in campo, indosseranno la maglietta della campagna. L’evento verrà ripetuto anche nella prossima gara casalinga. 

condividi su: