Agosto 2018

NEWS

CGIL, DOCENTI SCUOLA PRIMARIA E DELL'INFANZIA A RISCHIO

Programmato confronto con il MIUR

scuola

Grande partecipazione presso la Camera del Lavoro di Via Garibaldi 174 all’iniziativa della Federazione Lavoratori della Conoscenza della CGIL tenutasi il 27 agosto 2018. Tema centrale della discussione il cosiddetto “Decreto Dignità” per la parte relativa ai docenti della scuola Primaria e dell’Infanzia che, a seguito di una sentenza delle sezioni riunite del Consiglio di Stato (C.d.S.), rischiano di perdere il posto di lavoro e vedono allontanata la possibilità di accedere all’insegnamento i molti inseriti nelle Graduatorie ad Esaurimento (GaE).

Le numerose maestre presenti hanno espresso un articolato giudizio su come il Decreto in questione avrebbe dovuto risolvere la questione. È risultato infatti evidente che l’art. 4 del D. Dignità non sembra in grado di risolvere in modo certo la caoticità determinata dalla sentenza del C.d.S.. L’incontro si è concluso con l’impegno da parte della FLC ad aprire un confronto serrato con il MIUR sui contenuti dei bandi di concorso (straordinario e ordinario) e sulla necessità dell’avvio urgente delle procedure concorsuali. Ciò al fine di evitare che le incertezze che gravano sul mondo della scuola non si ritorcano sui docenti e non ricadano sulla qualità dell’insegnamento.

La FLC CGIL di Rieti

 

condividi su: