Gennaio 2018

REGISTRO DI CLASSE

CAMPIONATI DELLA CUCINA ITALIANA

all'alberghiero di Amatrice la selezione regionale

scuola

All’istituto alberghiero di Amatrice, nella sede provvisoria di Rieti, si è svolta oggi la selezione regionale del “Campionato Italiano Miglior Allievo Istituti Alberghieri – Trofeo Metro Cash & Carry” indetto dalla Federazione Italiana Cuochi e destinato agli Istituti Professionali per i Servizi Ospitalità Alberghiera.

Angela Ferrante, dell’Alberghiero di Formia porta a casa la vittoria e rappresenterà la regione Lazio, il 17 febbraio, alla finalissima in programma a Rimini, all’interno dei Campionati della Cucina Italiana.

Sono molto soddisfatta – ha dichiarato al termine della competizione – E’ la seconda volta che provo a rappresentare il Lazio nel Campionato Italiano Miglior Allievo. Quest’anno ce l’ho fatta, ho cercato di migliorare le tecniche e sono davvero contenta del risultato”.

12 i concorrenti protagonisti della selezione regionale, alunni iscritti al terzo, quarto e quinto anno all’indirizzo enogastronomia – settore cucina che in 45 minuti si sono dovuti confrontare con il tema del campionato “Un antipasto vegetariano”.

In gara quattro alunni dell’alberghiero di Amatrice, scuola che fa parte della rete dell’Istituzione Formativa di Rieti: Alessia Barrile ha proposto il carciofo alla giudia con fonduta di caprino, Megan Cocelli unna rivisitazione di fave e pecorino con un rocher di ricotta, Simone Cioeta ratatouille di verdure con maionese di rape rosse, Leonard Robert Florea un cannolo alla norma.

Con loro anche Maicol Giovannetti del Costaggini di Rieti e studenti provenienti da Formia (Latina), Sora (Frosinone) e Roma.

Questa intesa è nata per cercare di agevolare la formazione e l’istruzione delle nuove leve” commenta soddisfatto Elia Grillotti, Presidente della Federazione Cuochi di Rieti.

La manifestazione – ha aggiunto Anna Fratini, direttrice dell’Alberghiero – rappresenta una rinascita dopo i terribili eventi accaduti. E’ un importante momento di confronto dei nostri ragazzi con altri studenti provenienti da tante parti del Lazio, che possono mettere a frutto il lavoro svolto durante l’anno. E’ solo il primo di una lunga serie di appuntamenti. Il 24 e 25 gennaio ospiteremo il primo incontro del progetto Fare Formazione nel quale chef stellati dedicheranno il proprio tempo al nostro Istituto. In città Renato Bosco con lezioni sulla panificazione, pizza e cucina con lievito madre. Con gli chef stellati che partecipano al progetto, abbiamo scelto qualcosa che i ragazzi potessero portarsi dietro, per accrescere la propria professionalità”.

Il progetto "Fare Formazione", rivolto agli studenti del quarto anno, prende il via grazie ai fondi raccolti in occasione di "7 Chef per Amatrice" con i professionisti Ambasciatori del Gusto, che offriranno giornate di alta formazione.

Il 7 e 8 febbraio l’appuntamento è con i fratelli Serva del ristorante “La trota” di Rivodutri, che inviteranno gli studenti a riscoprire e valorizzare il pesce d’acqua dolce. Il 21 e 22 febbraio in città Marco Stabile con “carne e non solo”, il 28 febbraio e il 1 marzo l’appuntamento è con Mariella Caputo e Marco Reitano per “La sala, il vino e le nuove tendenze”. Ultimo appuntamento, a marzo, con Carlo Cracco e il tema “Cucinare insieme”. 

condividi su: