Giugno 2021

PROVINCIA

A BORDO ARNESI DA SCASSO, BLOCCATI DAI CARABINIERI

cronaca

Nel corso degli servizi predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Poggio Mirteto per la prevenzione dei reati di tipo “predatorio” nei Comuni di Frasso Sabino, Poggio Nativo e Scandriglia, i Carabinieri della Stazione di Castelnuovo di Farfa hanno denunciato per possesso di arnesi atti allo scasso L.A., 30 enne, tre cittadini romeni dimoranti fuori provincia.
Nella tarda serata di ieri, i militari, insospettiti dalla presenza di un veicolo di grossa cilindrata con a bordo tre persone, hanno proceduto all’identificazione e alla perquisizione dei soggetti e del veicolo rinvenendo, ben occultati, vari arnesi utilizzabili per forzare porte/finestre, procedendo al sequestro degli stessi e alla denuncia nei confronti dei tre occupanti.
Nel corso dello stesso servizio sono state controllate altre 45 persone, 32 veicoli e 3 esercizi pubblici.
L’attività preventiva dei Carabinieri proseguirà anche nei prossimi giorni soprattutto nelle ore serali e notturne e nelle località più isolate.

Rieti, 28 giugno 2021

condividi su: