Ottobre 2018

REGISTRO DI CLASSE

AZIONE STUDENTESCA 'SOLIDARIETA' AL MAGISTRALE, MA LE SOLUZIONI LE TROVI LA PROVINCIA'

politica

Vogliamo esprimere la nostra vicinanza ai ragazzi dell’ Elena Principessa di Napoli, che da venerdì si trovano ad affrontare gravi disagi a causa dell'ennesimo crollo di un controsoffitto dello stabile che ospita 21 classi dell'Istituto Magistrale. 

È inammissibile che ancora oggi tanti studenti siano costretti a fare lezione in edifici fatiscenti e aule insicure, pur di esercitare il loro diritto allo studio. 

Incoraggiamo tutti gli alunni a continuare lo sciopero dalle lezioni, fino a quando la Provincia -ente proprietario dell'immobile e responsabile dei lavori effettuati prima e dopo l'inizio dell'anno scolastico- sia in grado di: 

  • chiarire la natura e le tempistiche del lavoro di riqualificazione degli ambienti scolastici danneggiati; 
  • fornire una nuova ubicazione alle classi sfollate, che permetta il regolamentare svolgimento delle lezioni in modo da poter scongiurando l’utilizzo dei turni pomeridiani. 

Nelle ultime ore, i soliti politicanti da quattro soldi stanno cercando di confondere le acque e di appropriarsi della paternità della protesta.A questi vogliamo ribadire che nessuno ha bisogno della loro ridicola mediazione e che chi si preoccupa del bene della propria scuola sa perfettamente quali siano gli organi competenti e gli interlocutori a cui rivolgersi.

Le battaglie studentesche rimangano in mano agli studenti! 

Azione Studentesca Rieti

condividi su: