Settembre 2020

EVENTI E MANIFESTAZIONI

ATLETICA, RIETI PER IL WEEKEND TRICOLORE DEGLI ALLIEVI

atletica

(di Franco Pica) Riparte da Rieti la stagione tricolore per i giovani dell’atletica. Dopo gli Assoluti di Padova svoltisi due settimane fa e dove la nostra Roberta Bruni ha vinto il titolo italiano nell’asta con la misura di m 4,30, in arrivo tre giornate ad alta intensità agonistica: il weekend dei Campionati italiani allievi, da venerdì 11 a domenica 13 settembre. Confermata la sede, nuova la data per la manifestazione che era in programma all’inizio di luglio e poi, a causa dell’emergenza sanitaria, rinviata di un paio di mesi. La rassegna dedicata agli under 18, nati negli anni 2003 e 2004, metterà in palio 34 titoli: 17 maschili e altrettanti femminili, escluse le prove di mezzofondo e marcia che saranno a Modena (Festa dell’Endurance, 17-18 ottobre). Attesi 1352 atleti-gara (706 uomini e 646 donne) in rappresentanza di 274 società. Va spiegato cosa significa atleti gara. Nella stessa tornata di gare individuali e a squadre si svolgeranno anche le prove multiple, Ovvero ci saranno atleti che concorreranno in più specialità. Quindi il totale si ottiene moltiplicando il numero degli atleti per le prove a cui prenderanno parte.

Sarà la 55esima edizione in totale e l’ottava allo stadio Raul Guidobaldi, ormai palcoscenico abituale dell’evento per averlo ospitato già sette volte dal 2005. E la città di Rieti attende di tornare protagonista anche a livello internazionale con gli Europei under 18, inizialmente previsti in questa stagione. Un appuntamento, rimandato di un anno, che ora è in calendario dal 26 al 29 agosto del 2021.

ANDREOZZI: “L’EDIZIONE DELLA RIPRESA” - “Pensiamo al futuro - spiega il vice direttore tecnico nazionale per il settore giovanile Antonio Andreozzi - e siamo già rivolti all’attività che ci aspetta il prossimo anno, dopo una stagione senza grandi eventi in maglia azzurra. In pratica la rassegna allievi di Rieti, e quella juniores-promesse del weekend successivo a Grosseto, ci proiettano verso un 2021 che si preannuncia molto ricco: Europei e Mondiali under 20 nello stesso anno, mai accaduto prima, e chiaramente gli Europei under 18 di Rieti. Gli atleti della classe 2004 avranno modo di crescere per un’altra stagione da allievi, ma sono convinto che la classe 2003 si farà valere anche tra gli juniores. Questa è l’edizione della ripresa. Di solito l’entusiasmo non manca nelle categorie giovanili, però stavolta se possibile ce ne sarà ancora di più, con tanta voglia di ricominciare, e i primi risultati della stagione hanno dimostrato il valore e lo spirito dei ragazzi. Con loro vogliamo guardare avanti”. Purtroppo perdurando le misure di contenimento del Covid 19 la manifestazione si svolgerà a porte chiuse. Ci sarà comunque un’ampia copertura mediatica. Anche quest’anno sarà possibile seguire la manifestazione in diretta video streaming su atletica.tv nelle tre giornate di gare, da venerdì 11 a domenica 13 settembre, per vivere le sfide e le emozioni della rassegna giovanile. Spazio anche sui social network dove potranno essere seguiti gli aggiornamenti LIVE su.social Instagram: @atleticaitaliana, Twitter: @atleticaitalia e Facebook: www.facebook.com/fidal.it.  

 

condividi su: