Novembre 2020

SALUTE

ASM, ISTRUZIONI PER LA RACCOLTA RIFIUTI DI SOGGETTI IN SORVEGLIANZA DOMICILIARE

raccolta differenziata

Il Servizio Ambiente del Comune di Rieti, nel rispetto delle Ordinanze del Presidente della Regione Lazio del 25 marzo 2020 e del primo aprile 2020 (che dettano disposizioni puntuali in materia di raccolta e gestione dei rifiuti urbani prodotti nelle abitazioni in cui sono presenti soggetti positivi al tampone in isolamento o quarantena obbligatoria), ha adottato, in accordo con ASM Rieti S.p.A., fin dal mese di marzo, un protocollo operativo che garantisca il conferimento presso l’impianto destinatario dei rifiuti in flussi separati rispetto a quelli raccolti ordinariamente.

Giornalmente il Servizio Ambiente contatta telefonicamente i soggetti posti in sorveglianza domiciliare trasmettendo le istruzioni tramite successiva email. Per i soggetti di cui non si conosce l’utenza telefonica, lo stesso Servizio Ambiente assicura la consegna delle istruzioni in forma cartacea al domicilio comunicato dall’ASL.

Al fine di evitare disguidi o disservizi, nel caso i soggetti in sorveglianza domiciliare non ricevessero le istruzioni, possono contattare i numeri 0746287.807/800/326, comunicare le proprie generalità, telefono, email ed indirizzo dove stanno effettuando il periodo di sorveglianza.

 

ISTRUZIONI 

Durante il periodo di quarantena viene interrotta la raccolta differenziata dei rifiuti, esclusivamente presso le utenze dei cittadini posti in quarantena obbligatoria (positivi e non), per cui tutti i rifiuti domestici, indipendentemente dalla loro natura, includendo fazzoletti, rotoli di carta, teli monouso, mascherine e guanti, sono considerati INDIFFERENZIATI e conseguentemente raccolti e conferiti insieme. 

Per la raccolta dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l'altro o in numero maggiore in dipendenza della loro resistenza meccanica, possibilmente utilizzando un contenitore a pedale.

                 Si raccomanda di: 

  • chiudere adeguatamente i sacchi utilizzando guanti mono uso;
  • non schiacciare e comprimere i sacchi con le mani;
  • evitare l’accesso di animali da compagnia ai locali dove sono presenti i sacchetti di rifiuti;
  • smaltire il rifiuto dalla propria abitazione esclusivamente il martedì e venerdì di ogni settimana, dalle ore 13, lasciandolo in prossimità del civico.
  • disinfettare, dopo ogni utilizzo, il contenitore utilizzato per il conferimento all’esterno dei rifiuti. 

Per i soggetti in sorveglianza che non avessero la possibilità di far conferire all’esterno i rifiuti, si prega di contattare il Servizio Ambiente del Comune (tel. 0746.287807 – 0746.287800 – email settore.ambiente@comune.rieti.it) al fine di organizzare al meglio l’attività. 

La raccolta in forma indifferenziata presso queste utenze terminerà automaticamente con la fine del periodo di sorveglianza domiciliare comunicato dall'ASL di Rieti. Successivamente alla fine del periodo di sorveglianza sanitaria domiciliare, si dovrà riprendere lo smaltimento dei rifiuti nelle consuete modalità.

Eventuali variazione del calendario di raccolta o altre comunicazioni inerenti l'oggetto, saranno comunicate tempestivamente con avviso in apposita sezione dedicata sui siti web del Comune (www.comune.rieti.it) e dell’ASM Rieti S.p.A. (http://www.asmrieti.it/).

Per qualsiasi ulteriore informazione inerente questo servizio vi invitiamo a contattare il Servizio Ambiente del Comune di Rieti (settore.ambiente@comune.rieti.it) o direttamente i dipendenti:

Per ulteriori problematiche legate all’emergenza Covid-19 (ad esempio la consegna farmaci ecc.) è possibile contattare il Centro Operativo Comunale della Protezione Civile ai numeri 0746.287.215/285

 

04_11_2020

condividi su: