Marzo 2020

ASL "DIMESSO PAZIENTE DI FARA IN SABINA. È IN BUONE CONDIZIONI"

L’Unità di Crisi della Asl di Rieti comunica che nel pomeriggio di oggi è stato dimesso il paziente di Fara in Sabina ricoverato lo scorso 3 marzo per infezione da COVID-19 presso lo Spallanzani.   

Il paziente viene inviato in condizioni cliniche buone, asintomatico, con l’indicazione al proseguimento della terapia e alla osservazione della quarantena domiciliare fino ad indicazione stabilita dal Servizio di Igiene dell’Azienda Sanitaria Locale di Rieti.

“E’ una buona notizia che comunichiamo a tutti i cittadini con gioia – afferma il Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo -  un messaggio positivo che può essere di aiuto contro questa malattia, che sta creando paura e disorientamento".

condividi su: