Gennaio 2019

TERREMOTO

LORENZONI, ARRIVA CRIMI A INCONTRARE I SINDACI PER SBROGLIARE LA MATASSA

Il programma della due giorni

ricostruzione

"Lunedì 14 e martedì 15 gennaio il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio che ha recentemente ricevuto la Delega alla Ricostruzione , Vito Crimi, verrà nella provincia di Rieti insieme al Commissario Farabollini, alla mia presenza e quella di Massimo Tocchio, assessore di Borbona e delegato ANCI Lazio nella cabina di regia del Commissario, per incontrare tutti i soggetti della Regione coinvolti nella ricostruzione, dai sindaci agli assessori, dalle imprese agli uffici regionali, dagli ordini professionali ai comitati di cittadini - annuncia l'on. Gabriele Lorenzoni M5S - La sua visita è stata da me fortemente voluta e curata nell'organizzazione e testimonia la volontà del Governo di prendere in mano la situazione del post-terremoto: ne seguiranno ulteriori nelle altre Regioni.
Con il Decreto Terremoto, infatti, e la sanatoria del Centro Italia dentro il decreto Emergenze, abbiamo fatto dei passi importanti verso la risoluzione di alcune importanti criticità legate alla presentazione delle pratiche relative alla ricostruzione post-sisma; fondamentale per l'economia locale è l'ossigeno arrivato in Legge di Bilancio grazie all'esenzione dalla TOSAP per tutte le attività dentro i comuni del cratere e la riapertura dei termini della Zona Franca Urbana a nuove iniziative economiche, oltre alla proroga di 2 anni per le imprese già beneficiarie.

Ora però serve un approccio pragmatico per sbloccare una ricostruzione imbrigliata dai lacci della burocrazia nei vari livelli istituzionali e dai processi organizzativi e autorizzativi.

Il programma prevede per il primo giorno la visita alle SAE (Soluzioni Abitative in Emergenza) di Accumoli insieme al Sindaco e a Carmelo Tulumello della Protezione Civile Regionale; in seguito, dopo un breve incontro con il Vescovo della Diocesi di Rieti, Mons. Domenico Pompili, una riunione operativa al PASS di Amatrice e poi al C.O.C. con i sindaci di Amatrice, Accumoli e Cittareale. Dopo la visita al cantiere del Complesso residenziale “Il Casaletto”, il Sottosegretario si recherà all'Area Food di Amatrice alle 17,30 per un incontro aperto al pubblico in cui sono invitati la cittadinanza, i Comitati e le associazioni di categoria.

Per il secondo giorno è prevista una riunione operativa alla Comunità Montana di Posta con i sindaci di Antrodoco, Borgovelino, Borbona, Castel S. Angelo, Leonessa, Micigliano e Posta, quindi tappa a Rieti con il sindaco del Capoluogo di Provincia e quelli di Cantalice, Cittaducale, Poggio Bustone e Rivodutri.
Durante la visita a Rieti, dopo il saluto del Presidente della Provincia, sarà previsto un tavolo istituzionale con il direttore dell'Ufficio Speciale della Ricostruzione del Lazio, Wanda D'Ercole, l'Assessore Regionale al Lavoro e alle Politiche della Ricostruzione, Claudio Di Berardino, il Presidente della XII Commissione del Consiglio Regionale del Lazio "Emergenze e Ricostruzione" Sergio Pirozzi, la Direttrice Generale della ASL di Rieti, Marinella D'Innocenzo, gli ordini professionali ed i tecnici. Infine ci sarà una visita negli Uffici Regionali della Ricostruzione dove vengono evase le pratiche relative alla ricostruzione post-sisma."

condividi su: