Gennaio 2021

REGISTRO DI CLASSE

ANGELUCCI "MODULI RIMOSSI DOPO EMERGENZA SANITARIA? NON DEVE ACCADERE"

amministrazione

"La Scuola è di tutti - scrive il consigliere  provinciale Alessio Angelucci - Questa mattina, in una “cerimonia” semplice, senza la presenza dei Consiglieri Provinciali di opposizione, che evidentemente non erano graditi, si è consegnato il primo modulo scolastico che sarà a disposizione dell’Istituto Superiore EPN di Rieti. Nei prossimi giorni saranno consegnati quelli destinati allo Jucci, al Rosatelli e al polo di Passo Corese. Tali moduli, sono stati interamente finanziati dal Ministero dell’Istruzione per l’emergenza covid-19 e non sono quindi la soluzione per l’edilizia scolastica della nostra Provincia, ferma al palo dal sisma 2016.

Ad emergenza sanitaria finita dunque, tali moduli saranno rimossi, mentre il problema degli spazi rimarrà tale e quale. Come opposizione, stiamo lavorando – afferma il Consigliere Provinciale Alessio Angelucci- con gli organi preposti per fare in modo che queste strutture possano rimanere per un tempo più lungo, per la sicurezza dei nostri ragazzi e per supplire al nulla prodotto da Comune e Provincia in questi anni post-sisma.

Una bella giornata che meritava maggiore condivisione e meno propaganda, ancora una volta sulla pelle di docente e studenti, ma nonostante ciò, faremo la nostra parte per il bene della Scuola. Sono le azioni che qualificano le persone, e dunque, grazie al Ministero per averci permesso stamattina di segnare un primo punto a favore della collettività".

04_01_21

 

condividi su: