Maggio 2020

TERREMOTO

AMATRICE, IN VISITA IL COMMISSARIO ALLA RICOSTRUZIONE LEGNINI

ricostruzione
Si è svolta questa mattina ad Amatrice, la visita del Commissario alla Ricostruzione per il Sisma 2016, Giovanni Legnini. Il Sindaco di Amatrice Antonio Fontanella ha accompagnato il Commissario a visitare alcuni cantieri di Amatrice nei pressi di Piazza Sagnotti: poi il giro è continuato nella frazione di Sommati ed in seguito percorrendo la SP 20 da Sommati a Retrosi per concludere poi sul luogo dove sarà ricostruito l’ospedale Grifoni di Amatrice. Intervenuto anche l’Assessore Regionale alle Politiche della Ricostruzione Claudio Di Berardino, la Direttrice dell’Ufficio Speciale Ricostruzione Lazio Wanda D’Ercole e la Prefetta di Rieti Giuseppina Reggiani.

Successivamente, si è svolto un tavolo di lavoro presso l’area del Gusto con i tecnici comunali e i consiglieri in merito alle tematiche inerenti la ricostruzione e le strategie da adottare prossimamente.

“Abbiamo parlato dell’esigenza di guardare al processo della ricostruzione con una visione più organica e definita -ha spiegato Fontanella- c’è bisogno di potenziare e stabilizzare il personale dei comuni ed in questo senso il commissario, pur riconoscendo l'estrema necessità di costruire staff tecnici stabili per tutta la ricostruzione, non ha sottaciuto le difficoltà riscontrate sinora sulla questione, assicurando, tuttavia, il proprio impegno per ricercare una soluzione normativa congrua a tale finalità. Abbiamo discusso sulle recenti ordinanze del Commissario: si tratta di disposizioni che colgono tutti gli spazi possibili per facilitare l’istruttoria dei progetti. Anche sulla ricostruzione pubblica c’è bisogno di uno snellimento, soprattutto nell’affidamento dei lavori, vista la grande mole di progetti che dobbiamo avviare. I programmi straordinari di ricostruzione frutto di una mediazione tramite proposte avanzate dalle regioni e dai comuni, tra i quali in prima linea il nostro, potranno consentire la risoluzione di molte criticità rilevate nel corso dell'istruttoria dei progetti. Un positivo riscontro arriva anche dalla Regione Lazio che conferma per agosto la partenza dei lavori dell’ospedale Grifoni e l’apertura di una sede decentrata dell’Ufficio della Ricostruzione ad Amatrice. È partito con ASTRAL il cantiere di ricostruzione della curva di accesso ad Amatrice ed è stato consegnato il cantiere per la ristrutturazione del Ponte a Tre Occhi. Ci fa piacere aver potuto rappresentare al commissario la situazione del nostro territorio direttamente sul posto: crediamo che lavorando in questa maniera sinergica e coordinata, si possa finalmente registrare una svolta decisiva nella rinascita del nostro comune".

18_05_20

condividi su: