Febbraio 2021

PROVINCIA

AMATRICE: APPROVATI I PRIMI AGGREGATI DI AMATRICE CENTRO

Sabato 13 Febbraio, nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale sono stati finalmente approvati, con voti favorevoli della sola maggioranza, i primi dodici aggregati di Amatrice Centro. È un passo importante che permetterà l’apertura dei primi cantieri nel centro cittadino già nel corso di questo anno.

Questo risultato è stato possibile grazie al duro lavoro dell’amministrazione e dei tecnici comunali che, in questi ultimi mesi, hanno operato parallelamente su più piani.

È stata ripagata la lucidità operativa mantenuta negli scorsi mesi nel non fermare le procedure di affidamento del PUA. Questa scelta ha fruttato un enorme risparmio sia in termini economici che di tempistiche (non è stato necessario indire nuovi bandi) e ha consentito lo sviluppo del PSR, e, dove necessario dei PUA e, salvo imprevisti permetterà la presentazione del PSR entro la prima metà del prossimo marzo.

È stato delineato anche il cronoprogramma per la ricostruzione del complesso “Don Minozzi” che sarà composto da quattro corti, di cui una destinata a sede del Comune. Grazie ad una attenta opera di Concertazione tra USR, Studio Boeri, Struttura Commissariale e Uffici tecnici Comunali si sono creati i presupposti per evitare nodi burocratici e permettere il completamento del progetto entro il 30 Aprile e l’apertura del cantiere entro fine luglio.

Finalmente quindi si stanno mettendo insieme tutti i tasselli del meccanismo che permetterà l’apertura dei cantieri anche dentro il perimetro di Amatrice capoluogo: è un cambio di passo che ha richiesto, e richiederà, grandissimo impegno da parte di tutti i soggetti coinvolti: istituzionali, privati e tecnici.

condividi su: